Minimi di Partecipazione Attività Outdoor 2013

Pubblicati sul sito FIDAL i minimi di partecipazione a “campionati italiani outdoor 2013″

Minimi  di Partecipazione Attività Outdoor

Meeting Salti e Lanci – Aosta 12 e 26 gennaio 2013

In allegato trovate i dispositivi del “Meeting Salti e Lanci” in programma ad Aosta sabato 12 e sabato 26 gennaio 2013.

FPN n. 203 del 20/12/2012 – regolamenti attività invernale fidal piemonte 2013

argomento: regolamenti attività invernale fidal piemonte 2013

 

Pubblicato su www.fidalpiemonte.it – http://www.fidalpiemonte.it/calendarioregionale.aspx?ID=205&LV=1  il seguente file:

 

1.     regolamenti attività invernale fidal piemonte 2013

 

TRE JUNIORES D’ORO

I migliori Under 20 italiani sono stati convocati a Formia dal 2 al 5 gennaio presso il Centro di preparazione olimpica, scuola nazionale di Atletica Leggera Bruno Zauli in vista degli appuntamenti internazionali della stagione, tra cui spiccano i Campionati Europei Juniores a Rieti dal 18 al 21 luglio e le Gymnasiadi a Brasilia dal 27 novembre al 4 dicembre. Tra i cinque atleti piemontesi presenti tre sono Juniores dell’Atletica Piemonte: il mezzofondista Italo Quazzola fresco azzurro di cross, che vanta 9’02”49 sui 3000 siepi, 8’37”00 sui 3000 e 14’43”94 sui 5000, accompagnato dal tecnico Tiziano Bozzo; il saltatore Gabriele Parisi, 7,39 nel lungo  e 15,05 nel triplo con l’allenatrice Valeria Musso e lo specialista di Prove Multiple Edoardo Pellisetti che detiene la migliore prestazione italiana nell’Octathlon con 5671 punti, con il tecnico Roberto Amerio.

Forza ragazzi il vostro futuro si tinge d’azzurro !!!!

Progetto Qualità – Continuità

Il Progetto Qualità-Continuità è stato istituito dalla FIDAL per
premiare l’ impegno delle Società rivolto al vivaio.
Tiene conto,infatti, dei risultati conseguiti da otto atleti italiani o in quota italiani
delle categorie Allievi, Juniores, Promesse e Seniores nel corso della
stagione agonistica.
Poichè il minimo di tesseramento continuo richiesto presso la stessa
società è tre anni, l’Atletica Piemonte ha potuto partecipare al Progetto
solo da quest’anno, conseguendo nella classifica maschile il 12° posto
su 62 classificate, prima delle società piemontesi, con Cus Torino 13°
Vittorio Alfieri di Asti, 49^ e U.G. Biella, 52^.
Un’ ottima conclusione del 2012 a conferma della validità del progetto
sportivo su cui si basa l’Atletica Piemonte, che promette un futuro
sempre più ricco di soddisfazioni.

Classifica maschile progetto qualità

Calendario invernale 2013 Valle d’Aosta

E disponibile nell’area “Attività agonistica/Calendari” del nostro sito il calendario invernale 2013 della fidal Valle d’Aosta

FPN n. 202 del 18/12/2012 – calendari INDOOR/LANCI fidal piemonte 2013

argomento: calendari INDOOR/LANCI fidal piemonte 2013

pubblicati su www.fidalpiemonte.it i seguenti calendari

1.     calendario INDOOR fidal piemonte 2013

2.     calendario LANCI fidal piemonte 2013

 I file sono disponibili anche nell’area “Attività agonistica/Calendari” del nostro sito

Tre Miglia D’Oro Città di Novara

Strada: Slimani e Arafi vincono la Tre Miglia D’Oro di Novara. Bene Quazzola.

Torino (TO) 17 dicembre. La Tre Miglia D’Oro Città di Novara, che domenica 16 dicembre, ha toccato il traguardo delle 17 edizioni, ha visto il successo di Benazzouz Slimani (Cus Parma) al maschile e di Khadija Arafi (Gruppo Città di Genova) tra le donne.  Molto positiva la prestazione, in campo maschile, dello junior Italo Quazzola (Atl. Piemonte) che si piazza al secondo posto a soli 5 secondi da Slimani; terzo gradino del podio per Francesco Carrera (Cus Torino) a 7 secondi da Quazzola. Da segnalare anche l’8° posto dell’allievo Umberto Contran (UGB) con distacco di circa 1 minuto dal vincitore.

Il podio femminile vede invece, alle spalle della Arafi, il secondo posto di Ana Maria Cretu (Atl. Bellinzago) che precede la compagna di squadra Irene Miglio, categoria juniores.

La prova riservata alle categorie giovanili, vede invece il successo di Alessandro Gornati (Atl. Stronese) per la categoria allievi davanti ad Alberto Chiodo (Atl. Bellinzago) e a Riccardo Mellone (Atl. Ovest Ticino). Per la categoria cadetti il successo va a Davide Cocito (Atl. Bellinzago) mentre per la categoria ragazzi vittoria perFrancesco Contran (UGB).

Risultati di Novara

Fidal : Europei di Cross, azzurrini sesti

L’inverno ungherese fa da scenario estremo alla XIX edizione degli Europei di cross. Budapest accoglie l’atletica del vecchio continente totalmente imbiancata, e spazzata da un vento polare. La partenza della prova maschile under 20 vede gli azzurri nelle primissime file, a giocarsi la posizioni di testa con i migliori. Il ritmo è imposto da un terzetto, che comprende il polacco Kulka, il belga Kimeli e il bulgaro Tsenov. Con loro, in un gruppo di venti, anche gli azzurri Quazzola(Atletica Piemonte) e Samuele Dini. Intorno ai due terzi di corsa, Kulka produce il primo dei due cambi che, alla fine, risulteranno decisivi. Gli resiste solo Tsenov, ultimo ad arrendersi a circa 1000 metri dal traguardo. Dini, protagonista dallo start, tiene abbastanza bene nel gruppo degli inseguitori, ed è tredicesimo, mentre alle sue spalle si fanno notare sia Italo Quazzola (28esimo, anche lui molto attivo al via) sia il talentuosissimo Yeman Crippa, sedici anni appena (trentaduesimo). Il fratello Neka è quarantunesimo, Lorenzo Dini, il gemello di Samuele, è 44esimo, Dylan Titon 77esimo. La Russia si prende l’oro, davanti a Francia e Gran Bretagna. L’Italia è sesta, piazzamento discreto, che fa ben sperare in prospettiva, alla luce della giovane età dei componenti la squadra (il solo Titon è del 1993, gli altri sono tutti del 1994, tranne Yeman Crippa, addirittura del 1996).

FOTO FESTA ATLETICA PIEMONTE

Nell’area “album fotografico” sono disponibili le foto della festa dell’atletica piemonte.