«

»

Mag 28

BRAVI RAGAZZI !

E’ proprio il caso di dirlo dopo le due giornate di grande impegno al Nebiolo per la seconda prova dei CdS Assoluti, 16 podi e 14 personali migliorati, due secondi posti finali per la Società, con 14.432 punti per i maschi e 14.271 per le femmine, sempre alle spalle del Cus, ma con due formazioni con soli 3 Seniores, il futuro è nostro, per adesso aspettiamo le graduatorie nazionali per vedere le finali nazionali, i maschi hanno assicurata la finale A bronzo e le femmine dovrebbero essere nella finale B, ma dati i punteggi, in caso di rinunce, potrebbero anche salire di gradino, auguri !
Veniamo ai risultati, in primo piano il ritrovato Matteo Cristoforo Capello primo nell’asta con 5,20, sesto con PB Francesco Goia a 3,40.
Poi le staffette, la 4 x 100 con Millo, Falcetto, Manzetti e Lisa vince in 42”57 e la 4 x 400 con Manzetti, Penna, Chiriches e Carena in 3’21”20.
Ottimo Gabriele Zani che fa doppietta nel lungo con 6,91, 13° Fabio Squarcio 5,83 e nel triplo con 14,25.
In grande condizione Pietro Arese che vince gli 800 col personale di 1’52”83, 30° Fabio Tagliente 2’02”94, 44° Alessandro Cafasso 2’07”78 PB, 47° Alberto Maina 2’09”26 PB, 49° Gabriel Mohamed Ahmed 2’11”13 PB, 58° Pietro Cornaglia 2’14”60.
Successo di Alessandro Falcetto nei 100 con un ottimo 10”86, bronzo per Gianni Millo in 11”18, quinto Federico Lisa 11”27, ottavo Federico Manzetti 11”28, 17° Carlo Gabriele Origlia 11”54, 38° Enrico Bruna 11”98 PB.
Grande prova di Noemi Cairo nei 100 hs che vince in 14”74.
In evidenza Ludovica Megna, prima nei 3000 siepi col personale di 11’42”56 e terza negli 800 in 2’19”86.
Cinque argenti, tutti nel femminile, Giulia Melardi nel triplo con 11,87, decima Sara Trovò 10,40; Emanuela Furesi nel giavellotto col personale di 39,79; Federica Pregnolato nell’asta con 3,30; Leila Fanta Kone nel lungo con 5,41, 11^ Elisa Tosetto 4,85 e 12^ Lorena Smario 4,83; Tosetto è seconda nell’alto con 1,63, quinta Laura Castellani con 1,49.
Nel femminile molto bene Alessia Titone nei 5 km di marcia , quarta col personale di 25’14”28; quinto posto per Eleonora Gajetti nel martello con 40,89; settima negli 800 Silvia Fornasari col personale di 2’21”72 e nona nei 1500 in 4’56”73.
Sesto posto per Aurora Leli nei 400 in 59”82 , 12^ Isabella Caposieno 1’02”68 PB, 23^ Alessandra Bizzarri 1’05”87; Nei 200 Arianna Farina è 11^ col personale di 26”63, 14^ Leli 26”84, 22^ Simona Ciciriello 27”38, 33^ Caposieno 28”44, 37^ Bizzarri 30”00.
Decima nei 400 hs Letizia Piatti col personale di 1’13”12; nei 100 hs Allieve, gara extra è seconda in 15”73 davanti a Trovò in 16”85.
Nel maschile doppio quarto posto per Pietro Bruna, nel peso con 11,73, ottavo Daniele Dalmasso 10,80 e nel disco con 36,20; quarto anche Alessandro Sion nel giavellotto con 51,07, Federico Sion è 13° con 39,39 davanti a Mauro Tortora con 39,06 PB.
Quinto Leonardo Gaidano nel triplo con 13,17 e quinto Stefano Carena nei 400 hs in 54”82.
Sesto Marco Tagliente nei 1500 che, col personale di 4’00”27, stacca il biglietto per Agropoli.
Settimo Edoardo Gagliardi nei 10 km di marcia in 51’56”09.
Nel disco nono Federico Sion col personale di 30,86, davanti a Luca Dardano 30,67, 16° Alessandro Sion 22,73.
Dalmasso è decimo nell’alto con 1,75; decimo anche Federico Lisa nei 200 in 22”75,12° Matteo Carrettoni 22”91 PB, 35° Fabio Freni 23”89, 36° Luca Filippo Bottega Piacenza 23”90 PB, 38° Riccardo Corino 23”98 PB, 44° Squarcio 24”24, 45° Enrico Bruna 24”25, 51° Simone Riu 24”47, 64° Gregorio Cisotto 25”27, 69° Vittorio Gatti 25”79 PB.
Nei 400 Bottega Piacenza è 23° in 53”25, seguito da Corino 53”28 PB, 28° Federico Borio 54”23 PB, 35° Maina 54”80 PB, 48° Cornaglia 56”20, 55° Gatti 56”91 PB.